Allergia

all'artemisia

Allergia

all’artemisia

Che cos’è l’allergia all’artemisia?

L’artemisia è un’erba aromatica molto diffusa che cresce in prossimità di strade, nei prati, lungo i torrenti ed in particolar modo in terreni ricchi di azoto.

É presente in tutte le regioni d’Italia e la tipica fioritura avviene nel periodo estivo.

«Le allergie possono provocare l’asma e influire sulla qualità della vita»

cosa e allergia artemisia lofarma
i sintomi più comuni allergia artemisia lofarma

I sintomi più comuni

occhi arrossati sintomo allergia lofarma
naso chiuso sintimo allergia lofarma
starnuti tosse secca sintomo allergia lofarma
difficoltà respiratoria sintomo allergia lofarma

La sensibilità a questo polline è spesso associata a sensibilizzazione con altri pollini e generalmente è inferiore al 10% dei soggetti pollinosici. Il paziente allergico all’artemisia presenta spesso sintomi associati ad oculorinite e può risultare essere anche soggetto asmatico.


I sintomi più comuni

occhi arrossati sintomo allergia lofarma
naso chiuso sintimo allergia lofarma
starnuti tosse secca sintomo allergia lofarma
difficoltà respiratoria sintomo allergia lofarma
i sintomi più comuni allergia artemisia lofarma

La sensibilità a questo polline è spesso associata a sensibilizzazione con altri pollini e generalmente è inferiore al 10% dei soggetti pollinosici. Il paziente allergico all’artemisia presenta spesso sintomi associati ad oculorinite e può risultare essere anche soggetto asmatico.


Nozioni utili

L’artemisia produce generalmente grandi quantità di polline, fortemente allergenico e presenta i massimi di concentrazione tra i primi di agosto e fine settembre.

nozioni utili allergia artemisia lofarma
consigli percorso terapeutico lofarma

Consigli

Sono molto frequenti le cross-reattività con pollini appartenenti alla stessa famiglia come ad esempio l’ambrosia; altre cross-reattività le possiamo riscontrare con alimenti come banana, sedano, prezzemolo, carota, miele, finocchio e camomilla.

Consigli

Sono molto frequenti le cross-reattività con pollini appartenenti alla stessa famiglia come ad esempio l’ambrosia; altre cross-reattività le possiamo riscontrare con alimenti come banana, sedano, prezzemolo, carota, miele, finocchio e camomilla.

consigli percorso terapeutico lofarma

Piccolo vademecum

1. Riconoscere i sintomi

2. Informarsi e approfondire

3. Consultare un medico specialista

4. Iniziare un percorso terapeutico

Calendario pollinico

Servizio a cura de: IlMeteo.it

Legenda

legenda calendario pollinico ilmeteo